Sidora e Natuna: partner nel building management.

Sidora è orgogliosa di essere stata scelta come partner da Natuna, azienda ESCo che opera nel Facility Management e offre servizi energetici integrati. Grazie alla lunga esperienza nel campo del telecontrollo, Sidora ha progettato un sistema di building management per la gestione energetica dell’edificio in cui ha sede un’azienda che è tra i principiali produttori di tecnologia delle telecomunicazioni. Il sistema monitora e gestisce non solo la parte energetica degli immobili, ma permette di svolgere il monitoring degli accessi acquisendo il totale del personale presente nella struttura, mettendolo in relazione ai consumi. Oltre a queste funzioni è stata abilitata la sezione che acquisisce anche temperatura e umidità degli ambienti.

I nostri energy manager, hanno redatto un documento di diagnosi energetica, così da individuare gli andamenti dei consumi energetici termici ed elettrici e permettendo una valutazione degli interventi per migliorare l’efficienza energetica.

Attraverso una rete di 48 processori BMU7, è stato possibile eseguire analisi energetiche dei consumi fino ad un massimo di 1000A per fase: dal consumo generale fino ad arrivare al consumo della singola sezione dell’impianto presente nell’edificio.

Questi processori di Sidora sono progettati per il building management e consentono non solo il monitoraggio delle grandezze elettriche tramite il Power Meter integrato, ma anche quello della temperatura, dell’umidità e della qualità dell’aria, grazie al collegamento con altri sensori. Sono inoltre in grado di collegarsi con altri sistemi per la gestione del calore e del raffreddamento.

Lo scopo del rilevamento di questi dati oltre a produrre la diagnosi energetica permetterà di gestire le temperature di set point per migliorare il confort degli ambienti dello stabile.

Nello specifico in questo progetto abbiamo monitorato e acquisito i parametri che riguardano la sezione energetica: il consumo elettrico dell’intero immobile, la lettura del contatore (tramite Contaimpulsi), i consumi energetici divisi per i vari piani, i consumi per le sezioni illuminotecnica e forza motrice, i consumi della sala CED, i consumi delle pompe di calore e quelli della linea del gruppo elettrogeno.

Il sistema acquisisce anche i dati della sezione delle presenze del personale: la presenza giornaliera e i consumi in relazione al personale presente.

Abbiamo anche progettato la sezione per la gestione delle bollette dei consumi di energia elettrica, gas e acqua e la sezione per la qualità dell’aria che monitora temperatura e umidità.

Tutti i sistemi dei processori BMU7 sono stati collegati tramite interfaccia LAN, mentre i sensori temperatura e umidità sono stati interfacciati al BMU7 tramite connessione 485.

I dati acquisiti, oltre a produrre la diagnosi energetica, permettono di gestire le temperature di set point per migliorare il confort degli ambienti e sono visualizzati attraverso la piattaforma SAMi Building. È questo un software di cloud computing che consente l’acquisizione e l’analisi dei valori energetici dei dispositivi installati e li visualizza tramite grafici, report e allarmi.Attraverso una semplice interfaccia web è in grado di visualizzare le informazioni provenienti dai propri impianti e ambienti e di gestire in maniera unificata e trasparente l’edificio.

Il sistema Sidora è stato progettato per il miglioramento energetico e consentirà di avere un habitat lavorativo sempre più efficiente e sostenibile.

Condividi questa storia!